Call for papers

Call for papers

Sottili corrispondenze. Figure, simboli, miti e luoghi d’incontro tra Oriente e Occidente.

Sabato 4 e domenica 5 maggio 2013 si terrà a Termini Imerese (Pa) la quinta edizione del Seminario Popolare sul Pensiero dell’Estremo Oriente, evento pubblico e gratuito finalizzato alla diffusione e divulgazione della conoscenza del pensiero orientale e dei suoi possibili punti d’incontro con l’Occidente. Il seminario, che ha visto nelle passate edizioni la presenza di specialisti di alto livello accademico e una grande partecipazione di pubblico, quest’anno svolgerà il tema: Sottili corrispondenze. Figure, simboli, miti, luoghi d’incontro tra Oriente e Occidente.

Sono state individuate le seguenti macroaree d’interesse:

  1. L’Oriente in Occidente.
  2. Vicino- e Medio-Oriente.
  3. India e Tibet.
  4. Cina e Giappone.
  5. Sudest asiatico.

Lo scopo dell’edizione 2013 sarà di evidenziare ed esporre quali corrispondenze vi siano o possano essere rintracciate tra culture d’Occidente e d’Oriente, a partire da prospettive filosofiche, storiche, letterarie e/o artistiche.

I relatori che intendano partecipare al seminario sono invitati a presentare un abstract sia in PDF che in WORD di massimo due facciate (Times New Roman, pt 12) all’attenzione di Krishna Del Toso (al seguente indirizzo mail: krishna.deltoso@gmail.com), entro e non oltre l’1 aprile 2013. Gli abstract potranno essere stilati in italiano o in inglese e dovranno contenere:

  1. Dati personali e di contatto dell’autore (Nome e Cognome, Università o Istituto di appartenenza o eventuale altra affiliazione*, email). [*Nel caso di ricercatori autonomi non affiliati, indicare “studioso/a indipendente”].
  2. Indicazione della macroarea di pertinenza della propria relazione (selezionare dalla lista di cui sopra).
  3. Titolo, anche provvisorio, della relazione.
  4. Riassunto dei punti principali e/o degli obiettivi dell’intervento.
  5. Bibliografia di base relativa all’argomento proposto.

Tutti gli abstract saranno valutati con il metodo della blind review prima di essere ammessi. I relatori saranno informati sull’ammissione o meno del proprio intervento entro il 15 aprile 2013. A seguito dell’ammissione di un abstract, il medesimo sarà immediatamente reso disponibile per consultazione sul sito del convegno. Importante: tutti gli interventi non dovranno eccedere la durata di 20 minuti e si dovranno tenere esclusivamente in lingua italiana.

A valle dello svolgimento dei lavori seminariali è prevista la pubblicazione degli atti, che saranno sottoposti a un processo di peer review. In questo caso, i contributi potranno essere sottoposti o in italiano o in inglese (tuttavia, l’ammissione di contributi scritti in altre lingue potrà essere discussa con i curatori).

L’organizzazione provvederà a fornire accoglienza logistica, alloggio e vitto ai relatori. Non si richiede alcuna quota di partecipazione e non sono previsti rimborsi delle spese di viaggio o onorari per gli interventi.

Eventi collaterali al Seminario

L’edizione 2013 del Seminario Popolare sul Pensiero dell’Estremo Oriente, rispetto alle edizioni passate, si arricchisce dei seguenti incontri:

6-12    Maggio – Visioni d’Oriente.

Rassegna di cinema orientale a cura di Giuseppe Vitello (programma da definire).

Organizzazione

Direzione: Pietro Piro – Krishna Del Toso

Segreteria: Giovanni Nancini, Giuseppe Vitello, Gianfrancesco Iacono

Per informazioni e chiarimenti: orienteinnoi@libero.it

¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤¤

Saturday 4 and Sunday 5 May 2013 the fifth edition of the Seminario Popolare sul Pensiero dell’Estremo Oriente (Pop Seminar on the Far East Thought) will be held in Termini Imerese (Palermo, Italy). This is a free public event that aims at diffusing and divulgating the knowledge of Eastern thought and of its correlations with Western culture. The Seminar, whose past editions have been attended by high-level specialists and have had a large participation of audience, for the present year will focus on the subject: Sottili corrispondenze. Figure, simboli, miti, luoghi d’incontro tra Oriente e Occidente (Subtle correspondences. People, symbols, myths, common points between East and West).

The following fields of interest have been identified:

  1. The East in the West.
  2. Near- and Middle-East.
  3. India and Tibet.
  4. China and Japan.
  5. South-East Asia.

The purpose of the 2013 edition of the Seminar is to point out and explain, from philosophical, historical, literary and/or artistic perspectives, which points are there, or may be found, in common between the cultures of the East and of the West.

Lecturers who wish to attend the Seminar are invited to submit an abstract, in both PDF and WORD formats, of at most two pages in lenght (Times New Roman, pt 12) to the the attention of Krishna Del Toso (please use the following email address: krishna.deltoso@gmail.com). Abstracts must be received no later than the 1 April 2013. The abstracts can be submitted either in Italian or in English language, and must include:

  1. Personal data and Author’s contact (Name, University or Institute of affiliation, or any other affiliation*, email). [*In the case of independent researchers, please indicate “independent scholar”].
  2. Indication of the field of pertinence of the lecture (select among those listed above).
  3. Title, even provisional, of the lecture.
  4. Summary of the main points and/or the purposes of the lecture.
  5. Selected bibliography related to the topic dealt with.

All abstracts will be evaluated by means of a blind review process before being accepted. The lecturers will be informed of the acceptance or non-acceptance of their abstracts by 15 April 2013. Once an abstract is accepted, it will be immediately made ​​available on the Seminar website.

Important: all lectures have an allotted time of 20 minutes and must be held exclusively in Italian.

After the end of the Seminar the publication of the proceedings is planned and will be subjected to a process of peer review. In this case, papers can be submitted either in Italian or in English (however, the submission of papers written also in other languages could be discussed with the editors).

The organizers will provide accommodation and meals. No fee is required for participation. No refunds for travel expenses nor any kind of remuneration for lecturers will be provided.

Collateral events

The 2013 edition of the Seminario Popolare sul Pensiero dell’Estremo Oriente is enriched by the following events:

6-12 May – Visioni d’Oriente.

Asian film festival, organized by Giuseppe Vitiello (program forthcoming).

Organization

Direction: Pietro Piro – Krishna Del Toso

Secretary: Giovanni Nancini, Giuseppe Vitiello, Gianfrancesco Iacono

Informations and requests: orienteinnoi@libero.it

Annunci

1 risposta a “Call for papers”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...